Thursday, 8 January 2009

The White War

Un bel libro sulla Prima Guerra Mondiale italiana. Le battaglie, i personaggi, l'opinione pubblica, le alleanze, i fanti, la diplomazia, i caduti, il paesaggio, la cultura: 4 anni di vita e morte sui fiumi e sulle montagne del Nord Est.

Mark Thompson scrive leggero, e rende bene l'enormitá e la tragedia della Grande Guerra. Se da un lato descrive e segue gli eventi militari sul fronte italo-austriaco, dall'altro non trascura gli altri fronti, compreso quello politico interno. Escono molto mal parati il generale Cadorna e i negoziatori Orlando e Sonnino, e sono ben pochi i personaggi che si salvano. Ai politici, Thompson rimprovera di aver permesso che la vittoria paresse mutilata, e che gli italiani si unissero non nello Stato ma contro lo Stato, convinti che il loro sacrificio non fosse stato ben ripagato al tavolo della pace.

Di questo si approfittarono in tanti. Un nome su tutti? Mussolini.

--- --- --- ---

Scheda

The White War
Life and Death on the Italian Front
1915 - 1919

di Mark Thompson

Faber and Faber
Prima edizione, 2008

ISBN 978-0-571-22333-6

No comments:

Post a Comment